Profilo Aziendale

La storia di Archilume


Archilume è molto più di uno studio di progettazione illuminotecnica. È l'intersezione ben illuminata di forma, funzione e tecnologia. È il luminoso crocevia dell'intenzionale design industriale
l'enfasi della produzione e dell'architettura d'interni sull'uso dello spazio. È il motore di un design all'avanguardia che garantisce che il prodotto sia più di una tendenza passeggera. È il marchio determinato a guidare l'esplorazione delle capacità di illuminazione decorativa a LED offrendo prodotti meccanicamente sani ad ogni angolo. Archilume è il sogno di un designer industriale di come dovrebbe essere l'illuminazione.


Dalla sua fondazione nel 2013, Archilume produce apparecchi decorativi antiriflesso che rivoluzionano l'uso di tecnologie di illuminazione innovative. Con l'avvento del loro ormai iconico micro baldacchino Pendente P1M, Archilume è stato tra i primi a utilizzare la tecnologia chip-on-board LED a risparmio energetico in un apparecchio di illuminazione. Unendo minimalismo e stile contemporaneo, la sua forma semplice nasconde la fonte di luce che emette una luce piacevole, calda ed elegante che valorizza istantaneamente lo spazio. La semplicità senza pretese maschera una visione progettuale che trasforma l'illuminazione a LED a risparmio energetico in apparecchi di illuminazione eleganti e di grande impatto.


Con il P1M, Archilume ha contribuito ad aprire la strada all'applicazione del principio dell'ottica a riflessione interna totale nell'illuminazione decorativa a LED. Questa storia di "bellezza del design" incontra la "bestia della scienza" diventerebbe l'ethos del pluripremiato studio Archilume. La loro missione: guidare l'evoluzione del settore dell'illuminazione a LED in continua evoluzione e creare prodotti ecocompatibili che offrano un processo di installazione senza interruzioni. L'apparecchio Archillume, sebbene decorativo, è noto per la sua illuminazione di qualità e costante.


I cinque tipi di moduli che compongono la collezione di illuminazione dimmerabile mostrano la sua versatilità attraverso molteplici offerte di montaggio. Che si tratti di lampade a sospensione, lampadari a soffitto, applique da parete o configurazioni personalizzate, Archilume ha la flessibilità per creare installazioni luminose di grande impatto per tutte le esigenze di design. A volte oscurato dagli apparecchi di illuminazione si trova il capolavoro di ingegno del design industriale di Archilume. Configura è il sistema di pensiline a soffitto modulari del marchio che consente di appendere i pendenti Archilume in una miriade di motivi personalizzabili. Configurate utilizza il piano del soffitto come elemento decorativo per creare un'installazione di illuminazione completamente personalizzabile per ogni singolo spazio. Pertanto, invitando la comunità del design in generale a unirsi al think tank dello studio nella creazione di costellazioni di luci uniche.


Al di là delle luci c'è la determinazione del marchio a prendersi cura dell'ambiente durante tutto il processo di produzione. Dal 2013 e il loro primo LED moderno ad alta efficienza energetica
apparecchio per l'architettura e l'interior design, Archilume è stato motivato dalla curiosità che spinge i confini delle aspettative dei LED del settore. Non solo un LED è più efficiente della maggior parte delle altre sorgenti luminose, ma consumano meno energia a un'uscita specifica e non contengono mercurio dannoso. La lunga durata di un LED significa anche che c'è meno smaltimento che si aggiunge alla crisi globale dei rifiuti.

Nel 2021, con l'arrivo di un LED organico, comunemente indicato come OLED, Archilume ha nuovamente aperto la strada con il loro Ovolo  apparecchio di illuminazione. Alloggiato in alluminio aeronautico riciclabile lavorato, come con tutti gli alloggiamenti in metallo Archilume, Ovolo è dotato di una sorgente di luce OLED a diffusione naturale che fornisce un'illuminazione a spettro completo morbida, confortevole ma brillante, che si traduce in una luce artificiale che ricorda da vicino la luce del giorno. Progettata e prodotta a Vancouver, Canada, l'etica manifatturiera di Archilume deriva dal principio di massimizzare l'uso di impianti di produzione locali più piccoli per creare un prodotto intrinsecamente efficiente dal punto di vista energetico con un'impronta di carbonio ridotta. Questa pratica commerciale contribuisce a una sana economia locale con elevati standard di qualità della produzione. "Abbiamo avuto un enorme successo nella creazione di uno studio utilizzando la produzione locale grazie agli elevati standard di controllo della qualità che possiamo esercitare con i nostri partner di fabbricazione", afferma Saleem Khattak, proprietario di Archilume e progettista dell'illuminazione. "Ci sono molti piccoli produttori che svolgono un lavoro di buona qualità nella Columbia Britannica e apprezziamo mantenere viva e fiorente questa produzione nella nostra provincia".


Il designer industriale Saleem Khattak è il proprietario e la forza creativa di Archilume. Laureato alla Emily Carr University di Vancouver, per più di vent'anni ha fornito progettazione illuminotecnica per importanti studi di architettura come Perkins + Will Architecture, Rebelle Architectural Lighting e HCMA Architecture + Design. Nel 2006, in qualità di Senior Designer presso Joel Berman Glass, lui e l'icona del settore Mr. Berman hanno unito i loro talenti per creare "HEAT", un apparecchio scultoreo a LED di vetro decorativo. Saleem ha continuato a guidare il più grande progetto del team di progettazione: circa quattro miglia di vetro decorativo installato presso l'aeroporto internazionale di Hammad a Doha, in Qatar, durante il quale il team ha prima esplorato la possibilità di produrre pannelli di vetro stampato su tre lati. Il motivo stampato stesso: una grafica a tripla laser scalabile basata sui motivi esagonali dell'architettura tradizionale locale, essa stessa è stata progettata da Saleem. Il suo boom di creatività durante il periodo alla Berman Glass è evidente nell'eredità dell'azienda di installazioni di arte pubblica che si estendono attraverso le praterie canadesi da Vancouver a Winnipeg. Ora con la sua azienda, Saleem crea un ambiente di curiosità, ipotesi stimolanti e lo studio Archilume prospera sullo sviluppo del design di luci eleganti e tecnologicamente avanzate.

it_ITItalian